Skip to content
06 6476 0188 amka@assoamka.org DONA ORA

AMKA IN REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Dal 2001 operiamo nella Repubblica Democratica del Congo, paese caratterizzato dal contrasto tra le potenziali risorse naturali nelle aree dell’agricoltura, minerario ed energetico e la povertà della grande maggioranza della popolazione. Nel Rapporto sullo Sviluppo umano del 2013, il paese infatti si colloca al 176° posto su 188 paesi. La mancanza di risorse e opportunità ha dimensioni ed effetti più drammatici nei contesti rurali.

AMKA opera nell’area di Mabaya, Provincia rurale di Lubumbashi, con un programma intersettoriale diretto a rafforzare quegli aspetti che rappresentano leve fondamentali di sviluppo: l’accesso alla salute e all’istruzione di base, la formazione professionale e il sostegno alle attività produttive, lo sviluppo agricolo e rurale.

In swahili AMKA significati “svegliati”: in Congo ci impegniamo ad offrire alle comunità rurali strumenti e opportunità per svegliarsi e svilupparsi autonomamente per costruire un futuro dignitoso e ricco di possibilità.

SETTORI DI INTERVENTO

ACCESSO ALLE CURE

Il Centro di salute di Kanyaka, gestito da personale locale, è l’unico presidio medico per le circa 9.000 persone che vivono nell’area rurale di Mabaya. Il Centro, riconosciuto dal sistema sanitario nazionale, offre servizi di base, analisi di laboratorio, vaccinazioni, assistenza prenatale e postnatale. Ha un programma specifico per i pazienti sieropositivi monitorati con test diagnostici e trattati con terapia antiretrovirale. Centro ha un reparto di maternità e una Unità Nutrizionale Terapeutica per la cura della malnutrizione acuta e grave.
Il personale sanitario del Centro è anche impegnato in campagne di clinica mobile per garantire l’accesso ai servizi sanitari alle comunità che vivono nei villaggi più remoti. Abbiamo costruito il Centro di Salute nel 2001 e da allora garantiamo il suo funzionamento e tutte le sue attività.

ISTRUZIONE DI BASE E PROFESSIONALE

Le due scuole di Kanyaka, Mose, Mataba e Myunga offrono istruzione primaria a circa 1.500 bambini ogni anno. Sosteniamo interamente il funzionamento delle quattro scuole, che abbiamo costruito subito dopo il nostro arrivo nel paese perché crediamo che l’istruzione sia il motore principale della crescita di una comunità.
Aiutiamo le famiglie nel pagamento delle tasse scolastiche e forniamo materiali e forniture scolastiche agli studenti. Promuoviamo la qualità dell’insegnamento attraverso la formazione degli insegnanti. Realizziamo attività di supporto scolastico agli studenti con maggiore difficoltà.
Tutte le componenti del nostro programma di istruzione sono dirette a incoraggiare la partecipazione scolastica e ad offrire ai giovani gli strumenti e le opportunità per rendere migliore il proprio futuro.

SOSTEGNO ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE ED EMPOWERMENT FEMMINILE

Un aumento di reddito per le famiglie significa poter destinare maggiori risorse all’alimentazione, alla cura, all’istruzione, al miglioramento delle condizioni abitative.

Amka promuove l’avvio di attività produttive nel campo dell’agricoltura e dell’artigianato, sostenendo la formazione e l’apprendimento di competenze tecniche da parte di donne e giovani e l’utilizzo del sistema del micro-credito e dei fondi rotativi.

Riteniamo che la promozione del ruolo sociale ed economico delle donne passa anche attraverso il rafforzamento delle loro potenzialità e la loro capacità di contribuire al miglioramento delle condizioni di vita della propria famiglia e allo sviluppo della propria comunità.

SVILUPPO RURALE, TUTELA DELL’AMBIENTE E SICUREZZA ALIMENTARE

Realizziamo programmi specifici per rafforzare le competenze locali in ambito agricolo, che rappresenta la principale fonte di sussistenza per queste comunità, promuovendo la diversificazione e l’avvicendamento colturale al fine di migliorare la fertilità del terreno e garantire maggiori raccolti. La tutela dell’ambiente viene favorita attraverso la promozione della biodiversità. La produttività dei terreni e diversificazione delle colture contribuisce ad un arricchimento della dieta alimentare, che rappresenta una urgente priorità in un’area che registra livelli di malnutrizione drammatici. Per questo AMKA ha creato Comitati di donne che insegnano come mettere in pratica i principi di un’alimentazione sana e bilanciata, al fine di prevenzione e sorveglianza della malnutrizione.

ACCESSO ALL’ACQUA POTABILE

L’utilizzo d’acqua malsana e la mancanza d’igiene sono tra le cause principali di malattie, come la diarrea, il colera e la malaria che hanno effetti particolarmente drammatici nei bambini al di sotto dei 5 anni.

Per far fronte a questa tragica realtà, Amka ha realizzato 7 pozzi nell’area di Mabaya e costituto comitati di gestione e manutenzione composti da abitanti del villaggio, e realizza periodiche campagne d’informazione e sensibilizzazione sulle principali norme igieniche e un corretto utilizzo dell’acqua.

I NUMERI DELL’INTERVENTO DI AMKA

ACQUA
0
Pozzi costruiti
ISTRUZIONE
0
Iscritti alle scuole di AMKA
CIBO
0
Bambini malnutriti curati
VACCINI E CURE
0
Persone assistite

IN EVIDENZA

Costruiamo il futuro– Dona per scrivere insieme a noi il futuro dei bambini di Mabaya

Apri gli occhi – Campagna a sostegno dei bambini in Congo

TESTIMONIANZE DAL CAMPO

LA STORIA DI ILUNGA

La storia di Ilunga

Qualche mese fa, in un pomeriggio come tanti, verso la fine della stagione delle piogge, al Centro di Salute del…

Leggi tutto
Congo, vaccini e stelle

Congo, vaccini e stelle

I tre giorni della campagna vaccinazioni con AMKA sono stati dei giorni intensi e felici. Ogni volta che l’auto passa…

Leggi tutto
Grazie ai fondi dell’Otto per Mille della Chiesa Valdese

Nel 2020 la Chiesa Valdese ha approvato il finanziamento di un nuovo progetto di AMKA in Congo.

Questo progetto, iniziato a febbraio 2021, ha come beneficiari le mamme e i bambini vulnerabili dell’area di Mabaya, in Congo, ai quali verrà garantito un supporto nutrizionale e un percorso orientato alla sicurezza alimentare.

Nella Repubblica Democratica del Congo i livelli di malnutrizione della popolazione sono molto alti, a soffrire principalmente degli effetti di questo fenomeno sono i bambini e le donne.

L’obiettivo del progetto consiste nel garantire supporto nutrizionale alle madri e ai bambini colpiti da malnutrizione e migliorare la resilienza e la sicurezza alimentare delle famiglie attraverso la promozione di attività generatrici di reddito. Il progetto risponderà alle quattro dimensioni della sicurezza alimentare – disponibilità, accesso, stabilità, utilizzo – affiancando ad azioni che rispondono in modo concreto ed immediato alla scarsa disponibilità e accesso al cibo delle famiglie, interventi di sviluppo che rafforzano le capacità locali di prevenire e ridurre gli alti livelli di malnutrizione. Il progetto assicurerà supporto nutrizionale per 6 mesi a madri e bambini che presentano condizioni di particolare vulnerabilità nutrizionale, migliorerà le conoscenze e capacità delle famiglie per prevenire e curare gli stati di malnutrizione, promuoverà il ruolo socio-economico della donna nell’azione di lotta contro la malnutrizione attraverso la creazione di attività generatrici di reddito.

Partner
 
COMUNE DI ROMA
Chiesa Valdesi
Nutrizionisti senza frontiere
Intesa San Paolo
Alfonso e Mary Romano
Fondazione Prosolidar
 

SOSTIENI AMKA

Contribuisci ai nostri progetti con una donazione

Mettici la faccia e unisciti alla nostra squadra

AMKA protegge i tuoi dati e li tratta nel rispetto delle indicazioni fornite nella nostra privacy policy. In quasiasi momento potrai revocare l'autorizzazione al trattamento dei tuoi dati scrivendo ad amka@assoamka.org Accetta i dati prima di continuare.
 

Congo (RDC)

Torna su
Cerca