skip to Main Content
06 6476 0188 amka@assoamka.org DONA ORA

Dal 2001 AMKA è al fianco dei più vulnerabili

Ci impegniamo ogni giorno per cambiare le condizioni di vita di intere comunità intervenendo sulle leve principali dello sviluppo: istruzione, sanità, ambiente, sicurezza alimentare.
AMKA è una parola swahili, significa svegliati.

Nel nostro nome è racchiusa la nostra missione: reagire e agire per garantire diritti a chi non ne ha.

L'IMPATTO DEL NOSTRO IMPEGNO

Persone Aiutate
persone aiutate

16.400

BAMBINI VACCINATI
BAMBINI VACCINATI

7.280

VOLONTARI
VOLONTARI

300

ORE DI FORMAZIONE
ORE DI FORMAZIONE

9.000

PARTI ASSISTITI
PARTI ASSISTITI

3.060

ALBERI PIANTATI
ALBERI PIANTATI

13.000

COMUNITA' AGRICOLE SOSTENUTE
COMUNITA' AGRICOLE SOSTENUTE

42

EVENTI

  • VIAGGIO DI FORMAZIONE E VOLONTARIATO IN CONGO

    1 aprile 2018
  • STAGE DI FORMAZIONE E VOLONTARIATO PER PERSONALE MEDICO-SANITARIO

    23 febbraio 2018

NEWS

Ada, fai buon viaggio

Jonathan ce la farà

Si Parte!

SI PARTE!

INCONTRO: workshop di co-design

INCONTRO: workshop di co-design

A cambiare le cose sono i gesti più semplici

La partecipazione è il primo motore di grandi cambiamenti, non esiste una ricetta miracolosa ma si cambia ogni giorno con azioni concrete.

DICONO DI AMKA

PROGETTI AMKA

MALNUTRIZIONE

MALNUTRIZIONE

Ad oggi èstato raccolto il 2.50% dei fondi necessari per far fronte a questa emergenza

2.50%
DONA ORA
SALUTE MATERNO INFANTILE

SALUTE MATERNO INFANTILE

Ad oggi èstato raccolto il 1.55% dei fondi necessari per far fronte a questa emergenza

1.55%
DONA ORA

SOSTIENI AMKA

Contribuisci ai nostri progetti con una donazione

Mettici la faccia e unisciti alla nostra squadra

Mio figlio ha frequentato la scuola di AMKA. Ha avuto l’opportunità di studiare e di istruirsi, noi adulti non abbiamo avuto questa possibilità. Spero che l’istruzione ricevuta lo aiuti a costruirsi un futuro migliore, che è tutto quello che mi auguro per lui.
Marie, mamma di Etienne, Kanyaka (Congo, R.d.C.)

Isabelle a 4 anni pesava solo 7 chili. Quando l’ho portata al Centro di Salute di AMKA non credevo di avere speranze. Ho pensato, mi diranno che non c’è niente da fare. Invece mi hanno dato aiuto, si sono fatti carico della mia bambina e le hanno permesso di guarire. E’ stata dura ma ce l’ha fatta, senza AMKA oggi sarei una mamma disperata, la mia gratitudine è immensa.
Christine, mamma di Isabelle, Kanyaka (Congo – RDC)

Ho iniziato ad andare a scuola tardi, a otto anni. I miei genitori non potevano mandarmi a scuola, ho diversi fratellini più piccoli e dovevo dare una mano in casa. Poi sono venuti i volontari di AMKA nel villaggio e hanno convinto i miei genitori a iscrivermi alla prima classe. Ho imparato presto a leggere e a scrivere, sono davvero felice. La scuola mi piace e spero di poter imparare ancora tante cose.
Monique, 9 anni, Mose (Congo – RDC)

×Close search
Cerca