skip to Main Content

La prima volta….

Pubblichiamo un Post che ci ha inviato Maria Vittoria dal Congo. Eccolo a voi.

Immagine 1-3

“Scendo dalla jeep.
Kasamba.
Parlo al singolare perchè quel momento è di solitudine, mi astraggo dalla mia realtà e mi immergo in questo nuovo piccolo mondo. Sono sola, circondata da bambini, grandi e piccoli.

Immagine 3-2

E’ il mio primo impatto con i bimbi del pre-scuola: mi colpiscono gli occhi, profondamente neri e che brillano di una luce speciale.
Subito dopo mi accorgo che quegli occhi esprimono un’aspettativa: io rappresento una novità per loro, devo essere all’altezza.

Immagine 2-3

Mi è bastata un’ora di attività con loro per osservare tanti piccoli dettagli che raccontano tutto: il loro modo di litigare per tenermi la mano, la precisione con cui pretendono di decorare le maracas che abbiamo costruito insieme, la smania di farsi fotografare per poi riguardare la foto, l’attenzione e al contempo l’autorità con cui i fratelli maggiori si occupano dei più piccoli.

Immagine 4-1

Marlène la vanitosetta, Abika e l’instancabile Pasì, queste tre piccole donne, mi hanno già insegnato qualcosa: Hakuna Matata.
E questa canzone ci accompagnerà per tutta la nostra avventura!”

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×Close search
Cerca