skip to Main Content
CF. 97243920580
Tel. 06 64760188
English
 française
Español
DONA ORA

In gamba ragazzi: con Nova per i giovani del sud del Congo

Proseguono nell’area di Mabaya le attività del progetto In gamba, ragazzi!, realizzato insieme all’Associazione NOVA e finanziato dalla Commissione Adozioni Internazionali, avviato lo scorso luglio e che andrà avanti per tutto il 2022.

In questi ultimi mesi ci siamo focalizzati sul programma di formazione sui temi della salute e della lotta alla malnutrizione, rivolto a insegnanti e studenti, in grado di rafforzare in modo significativo il ruolo della scuola per tutela del benessere psicofisico dei bambini e giovani dell’area di Mabaya.

In collaborazione con gli operatori sanitari del Centro di Salute di Kanyaka, gli insegnanti hanno dapprima rafforzato le loro conoscenze sulle malattie maggiormente diffuse e sulla malnutrizione infantile. La formazione degli insegnanti è stata un tassello fondamentale per procedere all’organizzazione di sessioni di sensibilizzazione all’interno delle classi, volte a rafforzare la consapevolezza degli studenti sull’ importanza della propria salute e migliorare la capacità di mettere in atto regole e comportamenti per la prevenzione di alcune malattie altamente endemiche nell’area.

Non si è parlato solamente di malaria e febbre tifoide, ma sono state affrontate anche alcune questioni cruciali dal punto di vista sociale, come le patologie dell’apparato urogenitale, le malattie sessualmente trasmissibili, la riproduzione. Gli studenti hanno appreso le pratiche individuali più importanti per assicurare e mantenere una buona igiene personale, condizione fondamentale per prevenire il contagio da molte malattie.

Nelle classi si è parlato anche del fenomeno della malnutrizione infantile, spiegando agli studenti che le carenze nutrizionali ostacolano la loro crescita sana e compromettono non solo la salute fisica ma anche quella cognitiva, con conseguenze in termini di successo scolastico.

L’interesse e il coinvolgimento degli studenti sono stati promossi con l’utilizzo di infografiche colorate, ma anche attraverso la realizzazione di attività ricreative, come le dimostrazioni culinarie dove l’allegria di cucinare insieme diventa il mezzo per parlare dei principi nutritivi e delle ricette locali che assicurano una sana nutrizione.

Grazie al progetto In gamba, ragazzi! siamo riusciti a mettere in piedi un sistema di sorveglianza sanitaria scolastica che ci permette di monitorare, nel breve termine, lo stato di salute dei nostri alunni; contestualmente, nel medio-lungo termine, nei bambini si svilupperanno conoscenze circa i sintomi delle malattie più diffuse e consapevolezza dei comportamenti più idonei per ridurre la possibilità di contagio delle malattie sessualmente trasmissibili. Crediamo che questi piccoli traguardi contribuiscano in modo significativo al raggiungimento dell’obiettivo generale del progetto, ovvero il diritto all’emancipazione e alla salute per le nuove generazioni congolesi.

Per conoscere i dettagli del progetto: www.ingambaragazzi.it

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cerca