skip to Main Content

Alfonso e Meri Romano Onlus in prima linea per i bambini del Congo

Per il terzo anno consecutivo, l’Associazione Alfonso e Meri Romano ha scelto di sostenere l’istruzione dei bambini che frequentano le scuole di AMKA nella regione del Katanga.

Le quattro scuole situate nei villaggi rurali di Kanyaka, Mose, Mataba e Myunga sono attualmente frequentate da 750 bambini. Per questi bimbi, principalmente figli di contadini, le scuole di AMKA rappresentano l’unica alternativa possibile al lavoro minorile e all’analfabetismo.

Il contributo offerto dall’Associazione Alfonso e Meri Romano Onlus, finanzierà anche quest’anno l’istruzione per 5 classi di bambini e garantirà un supporto importante alle attività di pre-scuola, che svolgeranno i volontari di AMKA nei mesi estivi con lo scopo di ridurre i tassi di abbandono e aumentare il numero delle iscrizioni al prossimo anno scolastico.

La storia dell’Associazione Alfonso e Meri Romano Onlus è legata alla figura del suo fondatore, Padre Vincenzo Romano. Padre Vincenzo aveva un sogno: sostenere tramite gesti concreti la crescita e lo sviluppo di bambini e adolescenti dei Paesi più poveri del mondo. Lo ha fatto tutta la vita, in prima persona, da missionario in Africa e Sud America e, successivamente, promuovendo progetti umanitari rivolti all’infanzia. Nel 2017 Padre Vincenzo ha lasciato questo mondo, ma le sue idee, la sua opera e la sua solidarietà sono ancora vive, grazie all’impegno dei suoi famigliari, che hanno scelto di portare avanti le attività dell’associazione e di aiutare coloro che più ne hanno bisogno.

La storia di Padre Romano è davvero emozionante, sono rammaricato per non averlo conosciuto di persona, ma è come se lui fosse ancora qui con noi. Sono certo che dal cielo guida il lavoro della sua associazione, egregiamente gestita oggi da Alessandra Romano, a sua volta supportata da tanti soci e persone di buona volontà. AMKA investe molte risorse nella scolarizzazione dei piccoli che vivono nella regione del Katanga, nella Repubblica Democratica del Congo; siamo certi che un reale sviluppo possa instaurarsi solo dove si sia radicato un percorso di educazione per i più piccoli. Insieme a sostenitori come Alfonso e Meri Romano Onlus stiamo costruendo il futuro dei tanti bambini che frequentano le nostre scuole, mi emoziona e mi rende davvero felice sapere di non essere soli in questa battaglia”. Con queste parole, Fabrizio Frinolli Puzzilli, Presidente di AMKA, racconta la collaborazione con Alfonso e Meri Romano Onlus, sottolineando l’importanza di questa bellissima partnership, giunta ormai al terzo anno di attività.

 

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×Close search
Cerca