skip to Main Content

Una giornata di pre-scuola

A luglio nei villaggi seguiti da Amka è in pieno svolgimento l’attività del pre-scuola. Per questo  Elena e Adriana (volontarie sul campo di Amka), Si sono recate con Muni (referente di Amka Italia) e Desirè, responsabile dell’educazione di Amka Katanga, alla scuola di Kasamba  per la pre-scuola.  Ecco il loro racconto della giornata:”E’ una piccola scuola sulla strada principale con 1 sola classe dove, nel periodo estivo, AMKA svolge le attività di pre-scuola: momenti di avvicinamento all’insegnamento primario per i bimbi che dovranno frequentare la 1 elementare. Abbiamo trovato i bambini già nella classe ed al nostro arrivo siamo stati accolti con applausi e grida di gioia.
Sono  fantastici!
Abbiamo dunque iniziato ad insegnare loro come fare le palline con il das e poi a bucarle con gli stuzzicadenti, quindi farle seccare al sole per poi costruire l’abaco. Hanno appreso immediatamente: pieni di curiosità unita all’intelligenza e voglia di imparare, hanno fatto un ottimo lavoro. Attraverso il gioco hanno costruito il materiale didattico che poi utilizzeranno durante l’anno scolastico per apprendere a far di conto. Anche gli insegnanti  sono impegnati nel dare loro una buona istruzione, dedicando parte delle loro ferie estive alle attività della pre-scuola .
In seguito abbiamo provato a far scrivere ai bambini i numeri da1 a10 e sono stati precisi e corretti, nonostante la tenera età e la mano un po’ maldestra perché non abituata a maneggiare carta e penna.
Infine, con un minimo di sforzo da parte nostra e grazie alla loro capacità di apprendimento, abbiamo cantato assieme una nuova canzone in francese che li ha molto divertiti.
Poi i giochi di movimento all’aria aperta: “ un due tre stella” e “ruba bandiera”.
La polvere ci ha ricoperto il corpo, i vestiti , i capelli: ma era come se tutto ciò non ci riguardasse: l’emozione forte per la nostra partecipazione unita alla loro gioia, ha  fatto superare ogni ostacolo”.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×Close search
Cerca