skip to Main Content

C’est vrai!

Questa mattina aleggiava nell’aria una strana sensazione di …..bho!
Comunque io e Giulia smontiamo dalla notte di lavoro nella clinica universitaria (si anche qui ci toccano le notti!!) e torniamo a casa belle pimpanti.
Neanche il tempo di prendere un caffè che andiamo tutti a comparare sorpresine in centro ma appena arrivati al negozio mi accorgo di aver lasciato il marsupio con ottantordici mila dollari e il telefono nel taxi.
Primo pensiero: ciao ciao portafoglio.
Secondo pensiero: secondo me lo troviamo.
Infatti chiamiamo il mio numero, l’autista risponde al telefono squillante nel marsupio e, dopo una folle corsa in mezzo alle macchine, io e Stefano lo recuperiamo!!
E’ chiaro che il buonsenso e l’onestà non hanno né età né razza, ma un altro tassista me lo avrebbe restituito?
Oggi è la mia giornata congolese fortunata!
Irene

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×Close search
Cerca